Italy-Susa: Integrated engineering services

Agency: TED
State:
Level of Government: State & Local
Category:
  • C - Architect and Engineering Services - Construction
Opps ID: NBD00003510681688177
Posted Date: Oct 7, 2017
Due Date: Nov 6, 2017
Solicitation No: 397177-2017
Source: Members Only
07/10/2017 S193 - - Services - Contract notice - Restricted procedure

Italy-Susa: Integrated engineering services

2017/S 193-397177

Contract notice

Services

Directive 2004/18/EC

Section I: Contracting authority

I.1) Name, addresses and contact point(s)

S.I.T.A.F. SpA ? Societa Italiana Traforo Autostradale del Frejus
Frazione San Giuliano 2
Contact point(s): Affari Regolatori
For the attention of: geom. Francesco Neri
10059 Susa
Italy
Telephone: +39 122621621
E-mail: gare@sitaf.it
Fax: +39 122621614

Internet address(es):

General address of the contracting authority: http://www.sitaf.it

Further information can be obtained from: The above mentioned contact point(s)

Specifications and additional documents (including documents for competitive dialogue and a dynamic purchasing system) can be obtained from: The above mentioned contact point(s)

Tenders or requests to participate must be sent to: The above mentioned contact point(s)

Section II: Object of the contract

II.1) Description
II.1.6) Common procurement vocabulary (CPV)

71340000

Description
Integrated engineering services.

Section IV: Procedure

IV.3) Administrative information
IV.3.3) Conditions for obtaining specifications and additional documents or descriptive document
Time limit for receipt of requests for documents or for accessing documents: 27.10.2017 - 12:00
IV.3.4) Time limit for receipt of tenders or requests to participate
6.11.2017 - 17:00
IV.3.6) Language(s) in which tenders or requests to participate may be drawn up
Italian.
07/10/2017 S193 - - Services - Contract notice - Restricted procedure

Italy-Susa: Integrated engineering services

2017/S 193-397177

Contract notice

Services

Directive 2004/18/EC

Section I: Contracting authority

I.1) Name, addresses and contact point(s)

S.I.T.A.F. SpA ? Societa Italiana Traforo Autostradale del Frejus
Frazione San Giuliano 2
Contact point(s): Affari Regolatori
For the attention of: geom. Francesco Neri
10059 Susa
Italy
Telephone: +39 122621621
E-mail: gare@sitaf.it
Fax: +39 122621614

Internet address(es):

General address of the contracting authority: http://www.sitaf.it

Further information can be obtained from: The above mentioned contact point(s)

Specifications and additional documents (including documents for competitive dialogue and a dynamic purchasing system) can be obtained from: The above mentioned contact point(s)

Tenders or requests to participate must be sent to: The above mentioned contact point(s)

I.2) Type of the contracting authority
Other: concessionario di lavori pubblici
I.3) Main activity
Other: costruzione e gestione autostrade
I.4) Contract award on behalf of other contracting authorities
The contracting authority is purchasing on behalf of other contracting authorities: no

Section II: Object of the contract

II.1) Description
II.1.1) Title attributed to the contract by the contracting authority:
T4 Traforo Autostradale del Frejus ? Galleria di sicurezza del Tunnel del Frejus ? Progetto per l'apertura al traffico della Galleria di Sicurezza ? Lotto 3 ? Opere Esterne Piattaforma Italiana ? Affidamento servizio di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione ? CIG 7216906B39.
II.1.2) Type of contract and location of works, place of delivery or of performance
Services
Service category No 12: Architectural services; engineering services and integrated engineering services; urban planning and landscape engineering services; related scientific and technical consulting services; technical testing and analysis services
Main site or location of works, place of delivery or of performance: Bardonecchia (TO), Italia.

NUTS code ITC11

II.1.3) Information about a public contract, a framework agreement or a dynamic purchasing system (DPS)
The notice involves a public contract
II.1.4) Information on framework agreement
II.1.5) Short description of the contract or purchase(s)
Incarico per l'affidamento del servizio di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, nell'ambito delle attivita di realizzazione dell'appalto T4 Traforo Autostradale del Frejus ? Galleria di sicurezza del Tunnel del Frejus ? Progetto per l'apertura al traffico della Galleria di Sicurezza ? Lotto 3 ? Opere Esterne Piattaforma Italiana.
II.1.6) Common procurement vocabulary (CPV)

71340000

II.1.7) Information about Government Procurement Agreement (GPA)
The contract is covered by the Government Procurement Agreement (GPA): no
II.1.8) Lots
This contract is divided into lots: no
II.1.9) Information about variants
Variants will be accepted: no
II.2) Quantity or scope of the contract
II.2.1) Total quantity or scope:
Estimated value excluding VAT: 415 788,28 EUR
II.2.2) Information about options
Options: yes
Description of these options: La Stazione Appaltante si riserva la facolta di affidare all'operatore economico aggiudicatario la ripetizione dei servizi richiesti, o la esecuzione di servizi analoghi, ai sensi e per gli effetti dell'art. 63, comma 3, D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.
II.2.3) Information about renewals
This contract is subject to renewal: no
II.3) Duration of the contract or time limit for completion
in days: 1095 (from the award of the contract)

Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1) Conditions relating to the contract
III.1.1) Deposits and guarantees required:
Garanzia per la partecipazione alla procedura, di cui all'art. 93, D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., Garanzia definitiva, di cui all'art. 103, D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.
III.1.2) Main financing conditions and payment arrangements and/or reference to the relevant provisions governing them:
Autofinanziamento.
III.1.3) Legal form to be taken by the group of economic operators to whom the contract is to be awarded:
Secondo l'art. 48, D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.
III.1.4) Other particular conditions
The performance of the contract is subject to particular conditions: no
III.2) Conditions for participation
III.2.1) Personal situation of economic operators, including requirements relating to enrolment on professional or trade registers
Information and formalities necessary for evaluating if the requirements are met: ? in capo all'Incaricato Designato dal Concorrente, uno dei requisiti di cui alla lettera a), b), c) (laurea/diploma) art. 98, Dlgs. n. 81/2008 ? attestato di frequenza specifico corso in materia di sicurezza, come richiesto dalla citata norma;
? per le Societa di Professionisti, organigramma comprendente i soggetti direttamente impiegati nello svolgimento di funzioni professionali e tecniche e di controllo qualita (art. 2, DM 2.12.2016, n. 263);
? per le Societa di Ingegneria, la presenza di un Direttore Tecnico, con i requisiti di cui all'art. 3, c. 2, DM 263/2016;
? per i Raggruppamenti, i requisiti di cui agli artt. 2-3 DM n. 263/2016, in capo ai partecipanti l'ATI ? giovane professionista, laureato abilitato da meno di 5 anni;
? per i Consorzi Stabili di Societa di Professionisti e di Ingegneria e GEIE, i requisiti di cui agli artt. 2-3 DM n. 263/2016, in capo ai consorziati ? i consorzi stabili devono essere formati da non meno di 3 consorziati, operatori nei settori dei servizi di ingegneria e architettura;
? di non trovarsi in situazioni tali da configurare una delle condizioni previste nell'art. 80 del D.Lgs 50/2016;
III.2.2) Economic and financial ability
Information and formalities necessary for evaluating if the requirements are met: ? fatturato minimo annuo non inferiore a 2 volte il valore a base di appalto (rif. 415 788,28 EUR), conseguito in tutti gli ultimi 3 esercizi;
? fatturato minimo annuo non inferiore a 2 volte il valore a base di appalto (rif. 415 788,28 EUR), riferito ad attivita espletata per servizi di CSE negli ultimi tre esercizi (fatturato complessivo per sommatoria);
? copertura assicurativa contro i rischi professionali;
Minimum level(s) of standards possibly required: ? fatturato minimo annuo non inferiore a 2 volte il valore a base di appalto (rif. 415 788,28 EUR), conseguito in tutti gli ultimi 3 esercizi;
? fatturato minimo annuo non inferiore a 2 volte il valore a base di appalto (rif. 415 788,28 EUR), riferito ad attivita espletata per servizi di CSE negli ultimi 3 esercizi (fatturato complessivo per sommatoria);
III.2.3) Technical capacity
Information and formalities necessary for evaluating if the requirements are met:
? avvenuto espletamento negli ultimi 10 anni, di 2 servizi di CSE, per un importo totale (dato dalla somma dei 2 lavori) non inferiore a 0,8 volte l'importo stimato dei lavori cui si riferisce la prestazione (ovvero rif. 22 570 579,20 EUR).
III.2.4) Information about reserved contracts
III.3) Conditions specific to services contracts
III.3.1) Information about a particular profession
Execution of the service is reserved to a particular profession: yes
Reference to the relevant law, regulation or administrative provision: Art. 98, Dlgs. n. 81/2008; artt. 2 ? 3, DM 2.12.2016, n. 263.
III.3.2) Staff responsible for the execution of the service
Legal persons should indicate the names and professional qualifications of the staff responsible for the execution of the service: yes

Section IV: Procedure

IV.1) Type of procedure
IV.1.1) Type of procedure
Restricted
IV.1.2) Limitations on the number of operators who will be invited to tender or to participate
IV.1.3) Reduction of the number of operators during the negotiation or dialogue
IV.2) Award criteria
IV.2.1) Award criteria

The most economically advantageous tender in terms of the criteria stated below

1. Offerta Tecnica. Weighting 70

2. Prezzo. Weighting 30

IV.2.2) Information about electronic auction
An electronic auction will be used: no
IV.3) Administrative information
IV.3.1) File reference number attributed by the contracting authority:
CIG 7216906B39
IV.3.2) Previous publication(s) concerning the same contract
no
IV.3.3) Conditions for obtaining specifications and additional documents or descriptive document
Time limit for receipt of requests for documents or for accessing documents: 27.10.2017 - 12:00
Payable documents: no
IV.3.4) Time limit for receipt of tenders or requests to participate
6.11.2017 - 17:00
IV.3.5) Date of dispatch of invitations to tender or to participate to selected candidates
31.12.2017
IV.3.6) Language(s) in which tenders or requests to participate may be drawn up
Italian.
IV.3.7) Minimum time frame during which the tenderer must maintain the tender
IV.3.8) Conditions for opening of tenders

Section VI: Complementary information

VI.1) Information about recurrence
This is a recurrent procurement: no
VI.2) Information about European Union funds
The contract is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no
VI.3) Additional information
Procedura ristretta ex art 61 D.Lgs 50/2016 e s.m.i., deliberata con provvedimento dell'Amministratore Delegato del 26.9.2017, prot. n. 9507.
La Stazione appaltante si avvale della facolta di cui all'art. 63, comma 5, D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.
La domanda di partecipazione contenuta in busta sigillata, deve essere recapitata tramite raccomandata A.R. del servizio postale, ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata, oppure consegnata a mano in orario d'ufficio nei giorni feriali (dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:00, da lunedi a venerdi) all'indirizzo di cui al punto I.1) del presente bando e comunque deve pervenire a pena di esclusione entro il termine perentorio del 6.11.2017 ore 17:00 a rischio del mittente, presso la sede degli Uffici della S.I.T.A.F. SpA, in Susa (TO), Frazione San Giuliano 2.
Sull'esterno della busta dovra essere riportata la dicitura T4 Traforo Autostradale del Frejus ? Galleria di sicurezza del Tunnel del Frejus ? Progetto per l'apertura al traffico della Galleria di Sicurezza ? Lotto 3 ? Opere Esterne Piattaforma Italiana ? Affidamento servizio di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione ? CIG 7216906B39, unitamente all'indicazione della denominazione o ragione sociale, della sede legale, del domicilio eletto, del numero di telefono, dell'indirizzo PEC dove ricevere le comunicazioni, nonche gli identificativi fiscali (C.F. e P.IVA) del richiedente.
Ulteriori disposizioni:
Con la sottoscrizione della domanda di partecipazione l'operatore economico, a pena di esclusione, deve dichiarare, in conformita alle norme del D.P.R. n. 445/2000 quanto segue. Per i concorrenti non residenti in Italia, dichiarazione idonea equivalente, secondo la legislazione dello Stato di appartenenza:
1. l'iscrizione al registro delle imprese tenuto dalla CCIAA (oppure), nel caso di candidato appartenente ad altro Stato membro non residente in Italia, atto o dichiarazione equipollente di iscrizione nei registri professionali e commerciali, ai sensi dell'art. 83, comma 3 del d.lgs. 50/2016;
2. di non trovarsi in alcuna delle condizioni previste nell'art. 80 del D.Lgs 50/2016;
3. di essere in possesso dei requisiti di carattere economico e tecnico richiesti dalla stazione appaltante;
4. il domicilio eletto e l'indirizzo PEC al quale andranno inviate tutte le richieste e comunicazioni con dichiarazione espressa di autorizzare la Stazione Appaltante all'utilizzo della PEC come mezzo per l'invio di richieste e comunicazioni.
La domanda e le dichiarazioni devono essere sottoscritti, a pena di esclusione, da persona abilitata ad impegnare il concorrente, allegando, per i procuratori, in copia autentica, il titolo dal quale deriva il potere di rappresentanza. In alternativa alla legalizzazione della sottoscrizione di domande e dichiarazioni deve essere allegata, a pena di esclusione, fotocopia del documento di identita del sottoscrittore.
In caso di ATI, di consorzi ordinari, di aggregazioni tra imprese aderenti al contratto di rete o di GEIE (di cui all'art.45, comma 2, lettere d), e), f) e g) del D.Lgs. 50/2016) ognuno degli operatori economici partecipanti dovra sottoscrivere la domanda di partecipazione e le dichiarazioni richieste. In caso di ATI o Consorzi o GEIE gia costituiti alla domanda dovra essere allegato, a pena di esclusione, il mandato collettivo irrevocabile con rappresentanza conferito alla mandataria o l'atto costitutivo del Consorzio. In mancanza, la domanda deve essere sottoscritta dai rappresentanti di tutte le imprese associate o consorziate ovvero da associarsi o consorziarsi.
In caso di partecipazione di consorzi di cui all'art.45, comma 2, lettere b) e c) del D.Lgs. 50/2016, la domanda e le dichiarazioni dovranno essere sottoscritte separatamente dal consorzio e dalle consorziate esecutrici ivi indicate.
In caso di avvalimento l'operatore economico deve allegare tutta la documentazione e le dichiarazioni richieste dall'art. 89 del D.Lgs. n. 50/2016.
Non e ammesso il subappalto.
Sul sito della stazione appaltante (vedi indirizzo al punto I.1) e presente un modello di domanda e dichiarazioni che il concorrente e invitato ad utilizzare per la partecipazione alla fase di qualificazione. La modulistica predisposta dalla stazione appaltate non e obbligatoria per i concorrenti e non riveste carattere esaustivo delle dichiarazioni richieste a norma di bando, di legge e di regolamento.

Sul sopracitato sito della stazione appaltante sara altresi presente apposito link nel quale verranno inseriti in forma anonima, non oltre il termine di 5 giorni antecedenti la scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione e per la presentazione delle offerte, eventuali quesiti di interesse generale concernenti il presente appalto, formulati alla stazione appaltante (all'indirizzo di posta elettronica gare@sitaf.it ) dagli operatori economici interessati, non oltre il termine di 10 giorni antecedenti la scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione, e le relative risposte dalla stessa fornite. I concorrenti sono, pertanto, invitati a visionare il suddetto sito. Si specifica che i quesiti possono essere rivolti esclusivamente per chiedere chiarimenti di natura tecnica o in merito a prescrizioni del bando ritenute equivoche o contraddittore. Non saranno ammessi quesiti con cui si chiede alla stazione appaltante consulenze e valutazione pre-gara relative alla ammissibilita o alle modalita di partecipazione di un concorrente, attivita di valutazione riservata successivamente alla Commissione di gara.

Inoltre:
a) soccorso istruttorio ammesso a norma dell'art. 83 comma 9 del D.Lgs. n. 50/2016, la sanzione pecuniaria e stabilita in 500 EUR (cinquecento);
b) la stazione appaltante si riserva la facolta di applicare le disposizioni di cui agli articoli 108, 109 e 110 del D.Lgs. 50/2016;
c) e esclusa la competenza arbitrale e si stabilisce quale Foro competente ed esclusivo quello di Torino;
d) non sara inserita nel contratto di appalto alcuna clausola compromissoria;
e) l'appalto si compone di un unico lotto;
f) l'appalto e soggetto a tracciabilita dei flussi finanziari di cui alla Legge n. 136/2010 e s.m.i. e al rispetto del Protocollo Operativo di cui alla Delibera CIPE 15/2015, pubblicata sulla G.U. Serie generale n 155 del 7.7.2015, in relazione al monitoraggio finanziario per l'opera in oggetto: pertanto, l'aggiudicatario dell'appalto sara soggetto ai seguenti obblighi:
? l'obbligo di accendere uno o piu conti dedicati in via esclusiva all'opera considerata;
? l'obbligo di effettuare tutti i pagamenti, salve le eccezioni indicate le Protocollo Operativo, tramite bonifici SEPA sui quali riportare il CUP (H31B01000250008) nell'ambito della stringa alfanumerica di individuazione del pagamento e delle relative causali;
? l'obbligo di rilasciare agli intermediari finanziari presso cui sono accesi i suddetti conti dedicati una lettera di manleva, che li autorizzi a trasmettere al DIPE le informazioni del pari specificate nel Protocollo operativo;
g) ai sensi della Delibera CIPE 26.6.2009 n.43/2009, e prescritto che tutti gli affidamenti a valle dell'aggiudicazione, di qualunque importo, saranno sottoposti all'acquisizione di informazioni antimafia nei confronti dei subappaltatori e sub affidatari, ai sensi del DPR 3.6.1998, n. 252, secondo le modalita stabilite dall'Allegato 3 alla Delibera CIPE n. 43 del 26.6.2009: a tal riguardo, la Committente ha sottoscritto con Prefettura UTG di Torino un Protocollo di Legalita ai fini della prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalita organizzata, in forza del quale la Committente si obbliga, nella sua qualita di Soggetto Aggiudicatore, a comunicare tempestivamente alla Prefettura ? U.T.G. di Torino i dati relativi alle societa e imprese, anche con riferimento ai loro assetti societari, cui intende affidare l'esecuzione dei lavori o di cui intende avvalersi nell'affidamento di servizi, noli o trasporti, o per la fornitura di materiali facenti parte integrante del ciclo produttivo o comunque strettamente inerenti alla realizzazione dell'opera, fatta eccezione per i dati relativi ai concessionari e/o gestori e licenziatari di Stato;
h) i dati raccolti saranno trattati, ex D.Lgs. 196/2003, esclusivamente nell'ambito della presente gara;
i) ai sensi dell'art. 216 comma 11 del D.Lgs. 50/2016, le spese per la pubblicazione ivi richiamate sono rimborsate alla Stazione appaltante dall'aggiudicatario entro il termine di 60 giorni dall'aggiudicazione;
j) l'offerta sara valida per 180 giorni dalla sua presentazione. La stazione appaltante si riserva la facolta di chiedere il differimento di detto termine;
k) non sono ammesse offerte condizionate e/o parziali e/o in aumento. Si procedera all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida, sempre che sia ritenuta congrua e conveniente;
l) in caso di offerte uguali si procedera per sorteggio;
m) ai sensi dell'art. 95 co. 12 del D.Lgs. n. 50/2016, la stazione appaltante si riserva il diritto di non procedere all'aggiudicazione nel caso in cui nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all'oggetto dell'appalto;
n) il presente bando non vincola la stazione appaltante ne all'espletamento della gara, ne alla diramazione degli inviti, ne alla successiva aggiudicazione. La stazione appaltante si riserva espressamente la possibilita di annullare la gara o di modificarne o rinviarne i termini in qualsiasi momento e a suo insindacabile giudizio, senza che i candidati possano avanzare pretese di qualsiasi genere e natura;
o) con riferimento agli operatori economici aventi sede, residenza o domicilio nei Paesi inseriti nelle c.d. Black list di cui al Decreto del MEF 4.5.1999 ed al Decreto del MEF 21.11.2001, essi sono tenuti a produrre l'autorizzazione rilasciata ai sensi del D.M. 14.12.2010 (art. 37 del decreto legge 31.5.2010 n.78, convertito con modificazioni con la legge 30.7.2010 n.122).
Il soggetto incaricato di svolgere le funzioni di responsabile del procedimento SITAF e il Responsabile Ufficio Affari Regolatori geom. Francesco Neri ? Susa (TO), Frazione San Giuliano 2 ? tel. +39 0122 621.621.
VI.4) Procedures for appeal
VI.4.1) Body responsible for appeal procedures

Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) Piemonte
Corso Stati Uniti 45
10129 Torino
Italy
Telephone: +39 115576411
Fax: +39 11539265

VI.4.2) Lodging of appeals
Precise information on deadline(s) for lodging appeals: 30 giorni dalla pubblicazione del bando. Ai sensi dell'art. 29 comma 1 del D.lgs. n. 50/2016 i concorrenti possono impugnare i provvedimenti di ammissione e di esclusione entro 30 giorni dalla loro pubblicazione su profilo della Stazione Appaltante.
VI.4.3) Service from which information about the lodging of appeals may be obtained

SITAF SpA ? Ufficio Legale
Frazione San Giuliano 2
10059 Susa (TO)
Italy
E-mail: legale@sitaf.it
Telephone: +39 122621621
Fax: +39 122621686

VI.5) Date of dispatch of this notice:
3.10.2017
TI Title Italy-Susa: Integrated engineering services
ND Document number 397177-2017
PD Publication date 07/10/2017
OJ OJ S 193
TW Place SUSA
AU Authority name S.I.T.A.F. SpA ? Societa Italiana Traforo Autostradale del Frejus
OL Original language IT
HD Heading - - Services - Contract notice - Restricted procedure
CY Country IT
AA Type of authority 8 - Other
HA EU Institution -
DS Document sent 03/10/2017
DD Deadline for the request of documents 27/10/2017
DT Deadline 06/11/2017
NC Contract 4 - Services
PR Procedure 2 - Restricted procedure
TD Document 3 - Contract notice
RP Regulation 4 - European Union
TY Type of bid 1 - Submission for all lots
AC Award criteria 2 - The most economic tender
PC CPV code 71340000 - Integrated engineering services
OC Original CPV code 71340000 - Integrated engineering services
RC NUTS code ITC11
IA Internet address (URL) http://www.sitaf.it
DI Directive Classical Directive 2004/18/EC

TRY FOR FREE

Not a USAOPPS Member Yet?

Get unlimited access to thousands of active local, state and federal government bids and awards in All 50 States.

Start Free Trial Today >